Hai bisogno di aiuto?

Lonza di suino

4,50 €

(4,50 € g 500)

Tasse incluse
Quantità

Quando utilizziamo il termine “lonza di maiale” si intende il taglio, privo di ossa, ricavato dal muscolo del carré. Questo taglio è anche chiamato con il nome di lombo o lombata e non presenta una quantità eccessiva di grasso. Con la lonza di maiale vengono preparati dei deliziosi secondi piatti di solito serviti con una crema o una salsa ricavata dal fondo di cottura della carne. A seconda della preparazione esistono ricette con lonza di maiale a fette e ricette in cui viene preparata per intero. La lonza può essere cotta in modo differente e talvolta può essere usata anche per primi piatti o antipasti.

La lonza di maiale ai funghi è un secondo piatto buonissimo, perfetto da servire tutto l’anno. La lonza di maiale ai funghi è deliziosa ed adatta anche alle occasioni speciali o per una cenetta tra amici e familiari. Per realizzare queste ricetta con lonza a fette, la carne viene cotta in padella con del burro e viene accompagnata da un contorno di funghi. I funghi vengono cotti in padella, sfumati con del vino bianco ed insaporiti con della panna. Il risultato è un secondo piatto adatto ad una cena, molto saporito ma allo stesso tempo bilanciato perché da un giusto apporto di proteine e grassi.

La ricetta della lonza di maiale al latte vi consentirà di ottenere una carne tenera e morbida, adatta anche ai più piccoli e ai palati raffinati. Per prima cosa fate scaldare un po’ di acqua in una pentola capiente e aggiungete metà spicchio d’aglio, il sale e una lonza di circa 450 gr. Fate scottare la lonza da ogni lato e poi unite 300ml di latte fresco. Cuocete il tutto per circa 1 ora con il coperchio in modo da far stringere anche il sughetto. Una volta pronta, tagliate la carne a fettine sottili e servitela con il sughetto di cottura ottenuto. Questo secondo piatto è perfetto per le occasioni speciali e vi consigliamo di accompagnarlo con verdure di stagione: ottimi sono gli asparagi in padella oppure le patate.

Gli involtini di lonza sono perfetti da servire ai bambini e accompagnati da un mix di verdure diventa una vera e propria cena perfetta per tutta la famiglia. Per questa ricetta con fettine di lonza, queste devono essere tagliate molto sottili. Stendete su un tagliere le fettine di carne, salate e pepate. Su ogni fettina disponete un po’ di prosciutto cotto, pancetta a striscioline e un po’ di formaggio. Avvolgete le fettine di carne e chiudetele con gli stuzzicadenti in modo da sigillarne il ripieno. Fatele cuocere in una padella con un po’ di olio di oliva per circa 10 minuti. A fine cottura sfumate anche con un po’ di vino bianco, lasciatelo evaporare e servite. Il contorno ideale per questo piatto è dato dalle patate al forno oppure una fresca lattuga.

Ottime anche le scaloppine di lonza. Passate le fette di maiale prima nella farina, poi nelle uova sbattute ed infine in un mix fatto con pangrattato, prezzemolo, sale e pepe. Se preferite la cottura al forno: rivestite una teglia con carta forno e adagiatevi le fette; cuocete senza renderle troppo dure. Se preferite le scaloppine fritte: fate sciogliere una noce di burro in padella e cuocete le fettine di lonza fino a dorarle. Servite con patate o insalata.

Per realizzare la ricetta di una lonza al forno morbida dovete seguire pochi semplici passi. Per prima cosa prendete un pezzo intero di lonza e lasciatelo marinare per qualche ora nel latte insaporito con foglie di alloro e un pizzico di aceto balsamico. Prendete la lonza e mettetela in una teglia e via in forno: di tanto in tanto giratela per consentire una cottura omogenea e per renderla morbida bagnatela ogni tanto con la stessa marinatura. Servite la lonza al forno con un contorno di spinaci: pulite gli spinaci e lessateli; poi passateli in padella con uno spicchio d’aglio, sale e peperoncino.

I2361S